Low cost e last minute. “Cosa vuoi più dalla vita…”, recitava un famoso spot di un digestivo nostrano.

Sembra un’utopia riuscire a trovare voli low cost d’estate, diretti verso mete ambite, senza essere costretti ad anticiparsi di mesi.

Ecco alcune mete incantevoli, abbinate ad altrettanti viaggi economici:

  • Budapest da 28 euro: la capitale dell’Ungheria è bella, raffinata ed economica: a innamorarvi della sua atmosfera ci vorrà un attimo, specie in estate, quando le sue strade si riempiono di gente.
  • Malta da 30 euro: Spiagge selvagge, acque indescrivibili a parole e borghi dorati baciati da un sole caldissimo, che caratterizza questo posto in ogni stagione dell’anno. La Valletta, la capitale, è Patrimonio dell’Umanità nella sua interezza: dobbiamo aggiungere altro?
  • Barcellona da 30 euro. Accogliente, giovane e coloratissima, Barcellona è una città di carattere, che colpisce per il suo estro e la sua energia. La Rambla, il Barrio Gotico, le meraviglie di Gaudì sparse qua e là tra le belle strade cittadine.
  • Varsavia da 38 euro. Il suo centro storico è Patrimonio Unesco e i suoi quartieri sono molto diversi tra loro, girarli sarà molto divertente. Quel che è certo è che non vi annoierete, specie in estate.
  • Creta da 40 euro. Acque che virano dallo smeraldo al turchese fino al blu più profondo, siti archeologici degni di nota a testimoniare una storia unica al Mondo e una varietà paesaggistica che vi permetterà di scoprire – ed esplorare – un’isola completamente inaspettata.
  • Praga da 40 euro. Elegante e sofisticata, questa è una di quelle città in cui vorrete tornare mille e mille volte. Malá Strana e Staré Město, ilCastello meraviglioso, i tetti appuntiti, il romantico Ponte Carlo e chi più ne ha più ne metta.
  • Marrakech da 49 euro. Marrakech è la frenesia di piazza Jemaa el-Fnaa e, insieme, è il souk chiassoso e colorato e, insieme, la magia degli incantatori di serpenti e dei cantastorie che vi racconteranno di mondi lontani.

Fonte: www.skyscanner.it